statuto

Indice articoli

 Art. 13 (Il Comitato esecutivo)

  1. Il Comitato esecutivo e nominato dal Consiglio direttivo su proposta del Presidente tra i membri del Consiglio stesso. I componenti il Comitato esecutivo possono rassegnare al Presidente le proprie dimissioni, per iscritto, e lo stesso provvede ad inserire all'ordine del giorno del primo Consiglio direttivo utile la sostituzione del Consigliere dimissionario.  
  2. A fronte delle dimissioni di oltre il cinquanta per cento dei componenti il Comitato esecutivo si procede al rinnovo completo dello stesso.
  3. Il Comitato esecutivo è convocato dal Presidente, in via ordinaria almeno una volta al mese e ogni qualvolta il Presidente lo ritenga opportuno o ne sia fatta richiesta da almeno tre  membri del Comitato stesso.
  4. La convocazione deve essere personale, scritta o telefonica, contenente l'indicazione dell'ordine del giorno, della data, dell'ora e del luogo della riunione.
  5. Le riunioni sono valide con la presenza della metà più uno dei componenti il Comitato stesso. L'assenza ingiustificata a tre sedute consecutive del Comitato comporta la sostituzione del Consigliere.
  6. 6. Il Comitato delibera a maggioranza dei presenti, le delibere redatte su apposito registro sono a disposizione dei soci.

Art. 14 (Attribuzioni del comitato esecutivo)

  1. Il Comitato esecutivo ha i seguenti compiti:
  • cura l'esecuzione delle delibere del Consiglio direttivo;
  • delibera i programmi delle singole attivita curandone la gestione;
  • elabora il bilancio preventivo e consuntivo da sottoporre al Consiglio direttivo per l'adozione;
  • redige il regolamento del Circolo da presentare al Consiglio direttivo per l'approvazione a maggioranza assoluta. Il regolamento interno può essere oggetto di revisioni e modifiche giustificate da comprovate esigenze operative e devono essere proposte da almeno un terzo dei Consiglieri del Comitato.

2. Ogni membro del Comitato esecutivo risponde, per quanto di competenza, al Presidente sulla gestione delle attività per le quali e stato incaricato. Ogni Consigliere e altresi responsabile del Settore di propria competenza; il Consigliere che ha la responsabilita del settore sociale e tenuto all'aggiornamento costante del "Libro dei soci", provvedendo anche al tesseramento.

Le nostre convenzioni

Scopri tutte le nostre convenzioni stipulate
per ottenere vantaggi e sconti.

  • abbigliamento agenzie viaggi ristoranti
    ABBIGLIAMENTO AGENZIE DI VIAGGIO RISTORANTI
  • artigiani assicurative finanziarie
    ARTIGIANI ASSICURATIVE FINANZIARIE
  • hi professionisti turistiche formazione
    PALESTRE & MASSAGGI PROFESSIONISTI STRUTTURE TURISTICHE SCUOLE E FORMAZIONE