statuto

Indice articoli

Art 19  (Il collegio dei provibiri)

  1. Il Collegio dei probiviri viene eletto con le stesse modalità e contemporaneamente al Consiglio direttivo. Si compone di tre membri effettivi e due membri supplenti. Elegge nel suo seno il Presidente e dura in carica tre anni e sono rieleggibili per altri due mandati consecutivi.
  2. Il Collegio è garante del rispetto delle norme statutarie e regolamentari. I soci hanno il diritto di presentare reclami e di inviare segnalazioni al Collegio dei probiviri in relazione alle attività del Circolo. Le decisioni del Collegio debbono essere prese con la presenza di almeno tre membri tra effettivi e supplenti e possono essere impugnate davanti all'Assemblea.
  3. Il Collegio dei probiviri è tenuto a verbalizzare le proprie decisioni.

Art. 20 (Elezioni)

  1. Le elezioni per il rinnovo degli Organi del Circolo si effettuano ogni tre anni in concomitanza con l'Assemblea generale dei soci e debbono essere indette con preavviso di almeno  sessanta giorni. Possono partecipare alle elezioni ed essere eletti tutti i soci iscritti da almeno tre mesi nel "Libro dei soci" e in regola con i versamenti delle quote associative.
  2. Il Presidente indice le elezioni fissandone la data, il giorno e l'ora almeno sessanta giorni prima.
  3. L'Assemblea generale dei  soci nomina la Commissione elettorale che presiede alle elezioni, convalida l'elenco dei soci con diritto di voto, predispone le schede e nomina gli scrutatori.
  4. Le votazioni per le elezioni degli Organi si effettuano a scrutinio segreto e non è ammesso il voto per delega.
  5. Per l'elezione dei componenti il Consiglio direttivo ogni socio puo esprimere al massimo 8 (otto) preferenze; per l'elezione dei componenti il Collegio dei sindaci revisori e dei probiviri ogni socio puo esprimere fino a due preferenze. In presenza di un'unica lista elettorale sono eletti Consiglieri i candidati che hanno ricevuto il maggior numero di preferenze.
  6. Nel caso di più liste concorrenti, a quella che ha ottenuto il maggior numero di voti sono attribuiti i 2/3 dei seggi assegnati al Consiglio; i seggi rimanenti sono ripartiti proporzionalmente fra le altre liste.  All'interno di ogni lista sono proclamati eletti Consiglieri i candidati che hanno riportato il maggior numero di preferenze.
  7. La  Commissione elettorale, concluse le votazioni, provvede alla notifica dei risultati dandone la massima diffusione. Il Presidente della Commissione elettorale convoca il nuovo Consiglio direttivo entro venti giorni dalla proclamazione degli eletti.  Al termine di tali operazioni la Commissione elettorale e automaticamente sciolta.
  8. Le elezioni per il rinnovo del Collegio dei sindaci revisori e del Collegio dei probiviri si svolgono contemporaneamente al rinnovo del Consiglio direttivo mediante un'unica scheda.
  9. I nomi dei candidati all'interno delle varie liste sia per il Consiglio direttivo che per i Collegi, sono riportate in ordine alfabetico.
     

Art. 21 (Scioglimento del Circolo)

  1. Lo scioglimento del Circolo è deliberato dall'Assemblea generale dei soci in seduta straordinaria con il voto favorevole di almeno 2/3 dei soci presenti; la stessa ne indica le modalità di liquidazione e nomina uno o piu liquidatori scegliendoli fra i soci.
  2. In caso di scioglimento per qualunque causa del Circolo, l'Assemblea straordinaria provvederà, sentito l'organismo di controllo di cui alla l. 662/1996, articolo 3, comma 190 alla devoluzione del patrimonio residuo del Circolo, dopo la liquidazione, ad altra associazione che abbia fini di utilità sociale, salvo diversa destinazione imposta dalla legge.


Art. 22 (Norma finale)

  1. Per quanto non previsto dal presente Statuto, valgono le disposizioni di legge in materia.
  2. Il presente Statuto entra in vigore dopo l'approvazione da parte dell'Assemblea straordinaria dei soci.

Le nostre convenzioni

Scopri tutte le nostre convenzioni stipulate
per ottenere vantaggi e sconti.

  • abbigliamento agenzie viaggi ristoranti
    ABBIGLIAMENTO AGENZIE DI VIAGGIO RISTORANTI
  • artigiani assicurative finanziarie
    ARTIGIANI ASSICURATIVE FINANZIARIE
  • hi professionisti turistiche formazione
    PALESTRE & MASSAGGI PROFESSIONISTI STRUTTURE TURISTICHE SCUOLE E FORMAZIONE